Trapelano dettagli inediti di Pokémon Ultrasole e Ultraluna dalle pagine di CoroCoro

Come di consueto, dalla famosa pubblicazione giapponese CoroCoro sono stati “rubati” in anticipo diversi scan che hanno permesso di scoprire dei dettagli fino ad ora sconosciuti riguardo gli attesissimi Pokémon Ultrasole e Ultraluna.

CoroCoro-USUL3

Come potete osservare, per prima cosa sono state mostrate le nuove mosse Z che avranno Necrozma Ali dell’Aurora e Necrozma Criniera del Vespro, rispettivamente (in inglese, per adesso non c’è una traduzione ufficiale) Moonlight Blaster Sunshine Smasher. La caratteristica principale di questi attacchi è quella di ignorare completamente l’abilità dell’avversario, diventando quindi molto pericolose soprattutto quando si giocherà online. La cosa interessante è che anche Solgaleo e Lunala potranno utilizzare queste mosse.

Un ulteriore dettaglio ci rivela poi che tutte e due le forme di Necrozma avranno una mossa Psico chiamata Photon Geyser e l’abilità Scudoprisma (riduce il danno subito dalle mosse superefficaci).

CoroCoro-USUL2

Un’altra novità riguarda poi il Pokédex Rotom. In Pokémon Ultrasole e Ultraluna esso ovviamente ritornerà, ma avrà delle funzioni aggiuntive. Se il giocatore aumenterà a sufficienza il livello di amicizia con il proprio Pokèdex, questo potrà fornirgli degli oggetti tramite il Rotopon o permetterà di utilizzare più di una mossa Z in battaglia con la funzione Rotomforza Z.

Infine sono state mostrate quelle che saranno le nuove Ultracreature presenti in Ultrasole e Ultraluna, sebbene già le avessimo viste nell’ultimo trailer:

CoroCoro-Ultracreature1

Che ve ne pare? Curiosi di provare questi nuovi giochi? Vi ricordiamo che essi arriveranno nei negozi il 17 novembre.

 

Commenta con Facebook

commenti

Categories: News, News Pokémon

About Author

Federico Giacobino

Attivo sui siti d'informazione videoludica fin dal 2008, la passione per i Pokémon mi accompagna praticamente da sempre... e probabilmente sarà così ancora per molto!

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.