[GUIDA] Come trovare più facilmente Ultracreature/Pokémon Leggendari cromatici e/o competitivi nei titoli di settima generazione

Buonsalve a tutti, come avevo promesso eccomi qui a scrivere la guida per trovare più facilmente i nostri Leggendari mostriciattoli tascabili preferiti in versione cromatica e/o competitiva con il metodo RNG.

Prima di tutto, se volete trovare i Pokémon Cromatici con questo metodo dovete conoscere il vostro TSV; se non lo conoscete passate da QUI per una guida dedicata.

Se conoscete il vostro TSV, prima di passare all’occorrente necessario e alla guida vera e propria permettetemi di spiegarvi in maniera semplice che cosa andremo a fare.

Molto probabilmente quasi tutti voi conoscerete anche solo di nome il metodo dei Soft-Reset, che consiste praticamente nel salvare davanti al leggendario in questione, iniziare la lotta e riavviare il gioco in continuazione con la combinazione di tasti L+R+Select o Start fino all’apparizione del Pokémon Cromatico.

Il metodo sovracitato da un punto di vista pratico è un “andare alla cieca”, nel senso che non si sa quando il gioco ti genera il Pokémon desiderato; con il metodo RNG andremo prima a scoprire quando il gioco genera  il Pokémon cromatico/competitivo spontaneamente (per questo il metodo non è da considersi cheating) e poi cercheremo di far partire la lotta al momento opportuno.

Mi scuso per questa premessa forse troppo lunga, ora direi che possiamo cominciare!

Requisiti:

  1. Il software 3DSRNGTool scaricabile da qui (purtroppo non so se esista una versione MAC o Linux)
  2. Il software Eontimer scaricabile da qui
  3. Un cellulare o una qualunque cosa che vi permetta di fare brevi video
  4. La calcolatrice (quella normale del PC va benissimo)
  5. Un po’ di pazienza è comunque necessaria

Cose non obbligatorie ma utili:

  1. Un pokémon con l’abilità sincronismo qualora vogliate il Pokèmon con una natura specifica(ricordate che solo i Pokémon “regalo” hanno il 100% di ereditare la natura, i selvatici hanno il 50%)
  2. Una Masterball (utile soprattutto per i “non Ultracreature”, il perchè lo capirete andando avanti nella guida)

Se avete tutto recatevi dal Pokémon che volete e salvate il gioco.

Ora inizia la parte più tecnica, partiamo con i settaggi di base:

Aprite il 3DSRNG Tool, inserite in primis quale versione di gioco state utlizzando dopodichè inserite il vostro TSV nell’apposita casella e infine mettete la spunta su “Shiny Charm” se avete il Cromamuleto.

A questo punto cliccate su “Tools” e poi su “Gen7 Main RNG Tool” vi si aprirà questa schermata:

RNG Tool 1

Gli orologi che vedete nella schermata vi ricordano nulla? Probabilmente avrete notato che dopo aver premuto il Pulsante ‘A’ alla schermata del titolo nella schermata “Continua”, prima della comparsa della foto del giocatore appare appunto un orologio, questi orologi serviranno per far calcolare al programma l’informazione che sta a base di tutto.

Vicino alla casella dove avete inserito il TSV c’è un’altra casella al momento vuota chiamata “Seed”, non sto qui ad usare termini tecnici, si può dire che sia il “seme” da cui “germogliano” gli eventi del gioco (per i Pokémon delle uova viene usato un altro tipo di seed che vedremo in una guida apposita).

Il nostro primo obiettivo quindi è trovare il seed e per farlo ci serviremo degli orologi citati in precedenza, partiamo:

  1. Assicuratevi che la spunta rotonda sia su “End Position”
  2. Andate alla Schermata del Titolo
  3. Fate partire la registrazione del video sul vostro dispositivo e premete ‘A’
  4. Quando l’orologio scompare lasciando il posto alla foto del personaggio premete ‘B’
  5. Fate avanti e indietro fra le due schermate nove volte in totale
  6. Una volta finito interrompete la registrazione e mettete la console in modalità riposo (non è obbligatorio ma per risparmiare batteria, L’IMPORTANTE è non premere “Continua”)
  7. Spostatevi sull’RNG tool guardando il video e inserite le corrette posizioni finali degli orologi

Nota 1: In realtà potrebbe bastare fare avanti e indietro otto volte invece di nove ma quando inserite l’ottavo può succedere che vi esca più di un risultato, con il nono di solito se ne ottiene uno(potrebbe essere necessario farne uno in più oltre al nono ma è molto raro)

Nota 2: Certe volte le posizioni sembrano non corrette, nel senso che sembra che l’orologio si fermi in una posizione che non risulta nel programma, in un caso del genere dovete escludere quella sicuramente non corretta, so che detto così risulta poco chiaro quindi vi lascio un immagine:

Video

Dall’immagine si dovrebbe vedere (almeno spero) che nel mio caso la lancetta lunga è un po’ più vicina agli “un quarto”,  se guardate nel programma noterete che la lancetta lunga li supera leggermente e nonostante non si veda nel mio caso ho dovuto selezionare proprio quella (non fatevi spaventare troppo ve ne renderete maggiormente conto mettendolo in pratica).

Una volta inserite le posizioni dovreste trovarvi di fronte un risultato come questo:

RNG tool 2

 

Ok, se siete riusciti a fare questo con successo siete a buon punto, infatti quello della casella “results” sarà il vostro attuale seed(tra l’altro verrà inserito automaticamente nella casella dedicata).

Dopo aver calcolato il seed, nella scheda “Stationary RNG” la categoria e il Pokémon che volete trovare, nel mio caso sarà Nihilego.

Nota sulle Ultracreature: in Ultrasole e Ultraluna, dentro gli Ultravarchi Bianchi, potete trovare l’Ultracreatura corrispondente un numero infinito di volte anche se essa viene catturata o sconfitta, se è la prima volta che andate da una Ultracreatura dovrete inserire nella categoria “UB First Encounter” altrimenti dovrete mettere “Alola Leggendary”.

Vi dico una cosa che potrebbe farvi storcere il naso, non provate a cercare un Pokémon cromatico ai primi tentativi, tra poco vi dico il perchè.

A questo punto dovete inserire i parametri, più che altro quante statistiche volete al 31 e se lo volete cromatico. Mettete sempre la spunta su “Safe F Only”, dopodichè cliccate su “Calculate”, otterrete una schermata come questa:

 

Nel mio caso sono stato un po’ sfortunato, infatti, il Nihilego cromatico è si abbastanza vicino ma come statistiche fa piuttosto schifo, proverò lo stesso a prendere questo frame; comunque, una volta trovato il frame che vi interessa inseritelo nella casella “target frame”, a questo punto tornate nella schermata del “Main RNG Tool” dove noterete che il frame che vi interessa sarà stato inserito automaticamente anche qui, ora cliccate su “Calculate”.

Ora avrete una schermata come questa:

RNG tool 4

Ora inizia quella che a mio parere è la parte più noiosa, vi spiegherò anche perchè non vi conviene carcare un cromatico ai primi tentativi.

Aprite l’Eontimer e andate nella “scheda” 3 come da immagine:

Eontimer 1

Ora nella sezione “target frame” dovete inserire il numero uscito in precedenza (nel mio caso sarà 2570), il “Pre-timer” rappresenta quella che ho definito la parte più noiosa, in quanto avrete bisogno di calibrarlo; vi consiglio di inserire come Pre-Timer base 3500, se siete possessori di un Old 3DS/2DS come me, oppure 2500 per le versioni New (per questo magari all’inizio cercate di inserire frame che richiedano un tempo intorno ai 15 secondi).

In questo caso io ho già provato a fare qualche tentativo per Nihilego quindi non vi preoccupate se vedete un Pre-Timer diverso da 3500, vi spiegherò come modificarlo fra breve. Come ultima precisazione ci tengo a dirvi che, qualche volta quando vi appare il messaggio “Set Eontimer for” vi può comparire un numero racchiuso tra <> (esempio <2F>), se vi uscisse un numero del genere dovrete inserirlo nella sezione “Lag” dell’eontimer, se non vi esce lasciate a 0.

Ora spostatevi sul 3DS e cercate di premere “Continua” sul 3DS  e “Start” sull’ Eontimer nello stesso momento, ora come prima cosa ci sarà il conto alla rovescia del “tempo del Pre-timer”, se avete impostato 3500 avrete 3:50, invece se avete impostato 2500 avrete 2:50.

Dopo questo breve conto alla rovescia avrà inizio il secondo conto alla rovescia, in parole povere è il tempo che serve al gioco per raggiungere il punto dove viene generato il Pokémon desiderato.

Quando il timer arriva a 0 premete per far iniziare la lotta, se avete sbagliato (cosa molto probabile le prime volte) dovete scoprire di quanto, quindi, catturate il Pokémon (è per questo che la Master Ball è di grande aiuto ma tranquilli non dovrete salvare).

Dopo aver catturato il Pokémon (vi consiglio di disattivare l’opzione di invio automatico al PC) dovete guardarne le statistiche e inserirle nell’RNG tool come da immagine togliendo anche la spunta a Safe F Only:

RNG tool 5

Come vedete dall’immagine io sono in ritardo di 18 frame (se a voi non vi esce nulla significa che il seed è sbagliato), quindi devo abbassare il Pre-Timer con questo calcolo(se sarete in anticipo vi uscirà un – e dovrete alzare il Pre-Timer)

Ve lo dico con i miei numeri, in maniera da non confondervi le idee con termini tecnici.

Dovrò fare in primis:

  • 18/30 = 0,6

dopodiché dovrò togliere al mio 3063 questo 0,6 facendo questo calcolo:

  • 3,063 – 0,6 = 2, 463 quindi 2463

Note importanti:

  • Cercate di rendervi conto se avete avuto un brutto tempismo.
  • Se nella mappa sono presenti 2 o più personaggi non giocanti il numero che vi è venuto fuori dal calcolo andrà ancora diviso per il numero di personaggi presenti.

 

Vi faccio un esempio:

Se stessi cercando Poipole per cui l’RNG tool segna un totale di 5 NPC avrei dovuto fare 0,6/5 = 0,12 e diminuire di conseguenza.

Vi lascio una videoguida in inglese che mostra come trovare più facilmente Guzzlord cromatico e che mi è servita come fonte per questa guida (purtroppo non ho la possibilità di fare io una videoguida in italiano), comunque spero vi sia utile:

Ultima precisazione, ricordatevi che su Sole e Luna tutti i Pokémon Leggendari tranne Tipo Zero sono shiny lock, quindi questa guida vi potrà essere utile “solo” per trovarli competitivi.

Primo aggiornamento importante: Il pre-timer non è altro che il tempo che separa la schermata nera(dopo aver premuto continua)  e l’inizio della partita, quindi, se vedete che la schermata di gioco viene caricata prima che il pre-timer scenda a 0 dovete aumentare il pre-timer, altrimenti dovrete diminuirlo.

In altre parole il Pre-timer deve arrivare a 0 quando inizia la partita.

Un’altra cosa importante è una precisazione sul target frame nell’ eontimer, può succedere che l’eontimer vi segni un tempo leggermente superiore rispetto a quello dell’RNG tool, se succede così dovete abbassare il target frame in maniera che il tempo segnato sull’eontimer coincida con quello dell’RNG tool, questo vale soprattutto se impostate il pre-timer nel modo descritto poco sopra.

Spero che la mia guida vi sia utile, se avete qualche dubbio scrivete pure proverò a rispondere nel modo più corretto possibile, buona fortuna e buon Shiny Hunting a tutti!

Commenta con Facebook

commenti

About Author

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.