Il CEO di Flyhigh Works: “Il mercato digitale è stato salvato e ampliato da Nintendo”

Non è un segreto che Nintendo Switch sia una console dall’enorme successo a livello mondiale, ma quello che molti developers stanno riscontrando è l’incredibile successo dei giochi digitali su Switch (soprattutto per quanto riguarda gli indie) rispetto alle altre console e persino i PC.

Flyhigh-Work

Il CEO di Flyhigh Works Kou Seigai è stato intervistato da Famitsu e ha avuto modo di spiegare come l’uscita di Switch sia stata sostanzialmente la loro ancora di salvezza.

FAMITSU: Come hai menzionato, il 2015 e gli anni successivi sono stati tempi duri per i giochi scaricabili. Con l’uscita di Nintendo Switch nel 2017, come è cambiato il panorama dei giochi scaricabili?

SeigaiCredo che sia cambiato in meglio. Durante il periodo in cui le vendite dei giochi digitali erano al loro picco su Nintendo 3DS, molti utenti parlavano degli aspetti positivi e negativi dei giochi.

Non abbiamo più visto questi utenti entusiasti nel 2015-2016, ma dopo il rilascio di Nintendo Switch, i giochi digitali sono nuovamente tornati sotto le luci della ribalta e i giocatori hardcore sono tornati.

Il mercato digitale in declino è stato salvato ed espanso nientemeno che da Nintendo, ed è grazie a loro che noi abbiamo una chance di offrire con tutto il nostro entusiasmo giochi interessanti agli utenti!

Bene, fa sempre piacere sentire storie del genere e vedere anche i piccoli studi ottenere il successo che meritano!

Commenta con Facebook

commenti

Categories: News, News Nintendo

About Author

Federico Giacobino

Attivo sui siti d'informazione videoludica fin dal 2008, la passione per i Pokémon mi accompagna praticamente da sempre... e probabilmente sarà così ancora per molto!