“I giochi odierni di assomigliano tutti”, il creatore di Daemon x Machina spiega il perché del suo stile grafico particolare

Daemon x Machina è stata una delle più grosse sorprese mostrate durante l’E3 Nintendo. Il gioco, in arrivo esclusivamente su Switch nel 2019, ha certamente risaltato grazie a una colonna sonora sopra le righe e uno stile grafico veramente atipico.

In molti sono rimasti colpiti proprio dalla grafica e il creatore del gioco, Kenichiro Tsukuda, ha risposto al perchè di questa scelta durante una recente intervista. Egli ha spiegato:

Oggigiorno molti giochi iniziano a essere visivamente troppo simili, ma saremmo lieti se gli utenti apprezzassero qualcosa che si distingue e appare un po’ diverso.

Se non avete presente il gioco, vi consigliamo di guardare la presentazione tenuta durante il Treehouse Nintendo, che vi riportiamo qui sotto:

Insomma, che ne pensate? Vi piace questo particolare stile visivo?

Commenta con Facebook

commenti

Categories: News, News Nintendo

About Author

Federico Giacobino

Attivo sui siti d'informazione videoludica fin dal 2008, la passione per i Pokémon mi accompagna praticamente da sempre... e probabilmente sarà così ancora per molto!